Michel Hommell ha intenzione di cedere le sue testate dedicate agli hobby e all\'auto

Dopo la recente cessione di Télécable Sat Hebdo al gruppo Bauer Media France, Michel Hommell, oggi settantacinquenne e titolare dell\’omonimo gruppo editoriale, avrebbe deciso di cedere quattordici testate legate al mondo dell\’auto e dell\’hobbystica in generale. E\’ proprio grazie a una di queste testate, Echappement, che nel 1968 Hommell aveva iniziato la sua scalata al mondo editoriale. Altre riviste destinate a diventare dei punti di riferimento nell\’automobilismo si aggiunsero negli anni successivi, prima fra tutte AutoHebdo, nel 1976. Ancora non sono noti i dettagli dell\’operazione, né il nome degli acquirenti. Non è neanche chiaro il momento preciso in cui tali cessioni avranno luogo. Ricordiamo che fa parte del gruppo di queste testate anche AutoModélisme, lanciata nell\’aprile 1995 come bimestrale e diventata poi mensile con Jean-Marc Teissedre caporedattore e Christian Moity consigliere.

La biografia di Michel Hommell, scritta da Christian
Courtel, pubblicata da L\’Autodrome nel 2013. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: