Novegro, borsa del 1° dicembre 2019: tutto sommato niente di nuovo (e in questo caso non è una cattiva notizia)

La borsa di Novegro, almeno nell\’edizione di dicembre, \”regge\”. E\’ questa, a mio parere, la buona notizia emersa dall\’appuntamento di ieri 1° dicembre. Senza particolari sorprese, tutti gli elementi tipici della borsa erano presenti: gli habitué dei modelli speciali, alcuni banchi con giocattoli d\’epoca di un certo livello, dei rivenditori generalisti come La Formula 1 del Modellismo o i francesi di Virus. 


Fa piacere notare come la produzione Pit di Fabrizio Pitondo abbia ora una seconda vita grazie a un suo amico (bellissima la serie di Porsche 914/6 IMSA portata in borsa). Forse qualcosa in più ci si poteva attendere dal settore degli obsoleti diecast. 


Per il resto, il corredo prevedeva molti volti noti, incluso il grande Vincenzo Bosica che è venuto a fare un giro, e venditori che ormai hanno fatto di Novegro una tradizione. Si conferma il trend in decisa crescita per i vari diecast 1:24/1:25 degli anni settanta/ottanta, con prezzi in salita. In conclusione, una buona borsa, svoltasi in una giornata decisamente piovosa…



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: