La Ferrari Daytona vincente in GT a Le Mans 1972. Una nuova serie di Luca Lucini su base BBR

Quella con la livrea Carrefour è una delle Daytona da competizione più affascinanti. I collezionisti meno giovani si ricorderanno certamente le elaborazioni su base Solido con le decals BAM; successivamente questa decorazione fu scelta anche da Le Phoenix per le sue serie esclusive (Bigaudet aveva il senso dell\’estetica). Poi potremmo citare numerose altre riproduzioni, a conferma dell\’interesse che da sempre suscita questa Daytona tricolore. Proprio in questi giorni, Luca Lucini sta ultimando una serie, che riproduce la vettura numero 39, pilotata da Andruet e Ballot-Lena, quindi assoluti a Le Mans 1972 e primi di categoria GTS (ricordiamo che quell\’anno, con la livrea Carrefour, corse anche una seconda macchina, la numero 75, pilotata da Migault e Rouveyran). Utilizzando decals artigianali, Lucini ha montato tre esemplari standard partendo dal kit BBR più un quarto – sempre su base BBR – con portiera fissata in posizione aperta. Il risultato è decisamente valido. 


2 pensieri riguardo “La Ferrari Daytona vincente in GT a Le Mans 1972. Una nuova serie di Luca Lucini su base BBR

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: