Un po\' di automobilismo toscano. Chevron B27S di Nesti Targa Florio 1977 e Lola T212 Mugello 1970 di Nanni Galli, due modelli di Mario Carafa

Avevamo già presentato più volte nel blog i modelli in serie limitata di Mario Carafa. I due modelli più recenti hanno parecchio a che fare con l\’automobilismo toscano e colmano due lacune nella storia delle sport-prototipo in scala 1:43. La Chevron delle foto è la B27S motorizzata Ford Cosworth 3000 pilotata da Mauro Nesti con Grimaldi nell\’ultima edizione della Targa Florio, nel 1977. La B27S derivava da un telaio B23 con motore 8 cilindri Tecno 2000. 

Fu l\’unica Chevron a ricevere il Cosworth 3 litri dal costruttore, oltre ad una carrozzeria B26 modificata. In questa configurazione, l\’auto disputò diverse gare con Eris Tondelli, importatore Chevron per l\’Italia e nel 1975 fu venduta a Mauro Nesti, che l\’utilizzò in qualche occasione, pur preferendole il telaio Lola. Il modello è come al solito molto accurato e grande attenzione è stata posta nella ricerca dei tanti piccoli adesivi sulla carrozzeria. 

Il secondo soggetto ci porta all\’ultima edizione di un\’altra grande corsa su circuito stradale italiana, il Mugello del 1970. In quell\’anno il pilota pratese Nanni Galli prese parte alla gara, valida per l\’Europeo 2 litri, al volante di una Lola-Ford Cosworth T210 dell\’Ecurie Evergreen, facendo registrare il record sul giro, rimasto ovviamente quello definitivo. 

Se ci sarà sufficiente interesse, questi modelli potranno anche essere venduti in kit. Oltretutto non mancano versioni alternative, tutte molto interessanti e per lo più inedite. 

2 pensieri riguardo “Un po\' di automobilismo toscano. Chevron B27S di Nesti Targa Florio 1977 e Lola T212 Mugello 1970 di Nanni Galli, due modelli di Mario Carafa

  1. Molto belli entrambi i modelli, assai interessante soprattutto il secondo (per me) in quanto potrebbe essere declinato in più versioni dell'Europeo 2 Litri. Mi sono appassionato a questo campionato di recente e lo conosco ancora poco, essendo io prevalentemente un \”rallista\”.Questa Lola Ford è veramente realizzata a regola d'arte!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: