Gli albori della Ferrari Daytona a Le Mans: un\'elaborazione di Axel Dejardins


Axel Dejardins è un modellista francese molto eclettico, che vanta una lunga esperienza nel montaggio di kit 1:43, anche molto dettagliati come i Feeling43 o i Le Mans Miniatures. Vogliamo presentare un\’interessante elaborazione su base edicola della prima Ferrari 365 GTB/4 Daytona ad essere apparsa alla 24 Ore di Le Mans. 

Non si tratta, come forse molti sapranno, della numero 58 del 1971, che partecipò giusto una ventina di giorni dopo l\’omologazione in categoria GT, ma di un\’altra vettura, la numero 16 del 1969. 


Iscritta sempre dal NART per Ricardo Rodriguez-Cavazos e Bob Grossman non riuscì a qualificarsi, vittima anche di alcune escursioni fuori pista che non le fecero certo un gran bene. L\’elaborazione di Axel è stata piuttosto radicale ed ha previsto la riproduzione dei danni riportati nel corso delle prove, simulati con del foglio di alluminio. Ne è venuto fuori un modello suggestivo, importante anche per la storia della Ferrari a Le Mans. 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: