Stefano D’Aste e la “sua” Lotus 3-Eleven

Si può definire probabilmente la più performante Lotus mai prodotta, sicuramente la più estrema, almeno fino ad oggi.

Erede della “barchetta” 2-Eleven che esordì nel 2007 suscitando un’incredibile attenzione da parte del pubblico di tutto il mondo, Lotus 3-Eleven è un enorme salto avanti sotto ogni aspetto, dall’aerodinamica alla messa a punto, non dimenticando ovviamente il motore che tocca – nella versione Race – 460 cv di potenza a fronte di un peso di soli 890 kg. Qui l’ultimo esemplare nuovo disponibile in Italia (solo 311 prodotti nel mondo, più ulteriori 20 “Limited Edition”) analizzato da Stefano d’Aste: il pilota genovese ha infatti particolarmente a cuore questa straordinaria supercar, in quanto ha contribuito al suo sviluppo con numerosi giorni di test a Hethel e sulla Nordschleife.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: