Motorphone TV intervista Enrico Bertaggia

C’è una domanda che alimenta il dubbio nei sempre più numerosi fans della Andrea Moda Formula. Enrico Bertaggia è mai salito su una monoposto con i colori del team di Andrea Sassetti? Motorphone TV, il canale YouTube di Ermanno Frassoni che alle vicende della scuderia marchigiana ha dedicato vari capitoli, l’ha chiesto direttamente a lui venendo a sapere che sì, Bertaggia ha provato la Coloni C4 dell’Andrea Moda in un test al Mugello anche se poi quella vettura non l’ha potuta guidare durante la breve esperienza nel Mondiale di Formula 1 del 1992 né in Sudafrica, sede del primo Gran Premio della stagione dove il solo Alex Caffi riuscì a percorrere qualche giro, né nella successiva tappa del Messico siccome la nuova S921 non era pronta per scendere in pista.

Enrico Bertaggia (a sinistra) intervistato su Youtube da Ermanno Frassoni

Nella chiacchierata di poco più di un’ora con Motorphone TV Bertaggia, che da tempo si è trasferito a Las Vegas, in Nevada, per gestire l’azienda Dream Racing che offre esperienze esclusive di guida agli appassionati di supercar, racconta innanzitutto del non facile approdo del team Andrea Moda Formula a Kyalami, delle speranze per il Messico, dell’entusiasmo contagioso che muoveva il titolare Sassetti e delle connessioni tra la Coloni C3 del 1989 da lui guidata e la C4 modificata per partecipare al Mondiale 1992.

Brochure di presentazione realizzata dal team Andrea Moda in vista della stagione 1992 di Formula 1

Da non dimenticare poi il ruolo di mattatore della Formula 3 di metà anni 80 rivestito da Bertaggia complici la conquista del titolo italiano nel 1987 con il team di Guido Forti e le strepitose vittorie a Montecarlo e Macao nel 1988. L’ex pilota veneto ha parlato anche delle possibilità sfumate alla Tyrrell che ingaggiò il futuro ferrarista Jean Alesi e alla Simtek dove sembrò aprirsi una chance inaspettata di ritorno in Formula 1 prima delle esperienze nell’endurance alla 24 Ore di Le Mans e Daytona. Nel finale trova spazio un divertente aneddoto con Caffi, suo compagno di avventure all’Andrea Moda Formula nei primi due Gran Premi del 1992, avente come scenario proprio il Sudafrica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: