Storie di modelli (episodio 2): la Porsche 911 Carrera RSR di Gamma Models

Di Gamma Models mi sono occupato abbastanza in un passato ormai non più recentissimo. Ricordo una visita divertentissima fatta a Roma che divenne un articolo per la rivista Four Small Wheels, ancora diretta da Brian Harvey. Si parla ormai di anni ormai lontani: 1999 o 2000? Un altro articolo uscì su Auto Modélisme qualche anno più tardi. I \”Gammari\” (Gambari e Martella) erano allora una presenza costante nelle borse di scambio e furono anche tra i primi a mettere in commercio modelli speciali montati a prezzi contenuti, con i vari nomi Pinko, Simple Gamma eccetera. Il marchio però esordì nel 1985-86, con una serie di kit della Porsche 911 Carrera RSR 3000 Gruppo 4. Un soggetto che oggi può sembrare scontato, ma allora era quasi una novità. \”Quasi\” perché fra i kit era da tempo in circolazione il modello della BAM in varie versioni, naturalmente in metallo bianco. La Carrera di Gamma era in resina e l\’idea vincente fu quella di proporla fin da subito in tante versioni, tutte di Le Mans: Gelo, HCC, Harley Davidson, Toblerone, Tissot e così via.

Non fu un modello che lasciò indifferenti i collezionisti e da subito ottenne buoni successi di vendita. La fusione non era sempre perfetta, ma arricchivano il modello dei particolari validi come delle bele ruote tornite con parte centrale fotoincisa.
Paolo Tron, nel suo TSSK dette ampia visibilità alla Carrera Gamma, anche con una copertina dedicata, se non ricordo male. Nell\’inverno 1985/86 da Paolo arrivarono molti modelli che all\’epoca erano particolarmente appetibili: una bella collezione di elaborazioni su base Solido della Porsche 911 Carrera RS e della 934. Era un periodo in cui già conoscere tutti i partecipanti alle varie edizioni della 24 Ore di Le Mans era prerogativa di pochi, soprattutto al di fuori della Francia. Si scorrevano le colonne del TSSK contenenti lo stock dei montati disponibili in negozio affidandosi per lo più all\’immaginazione. Nascoste fra le righe di quelle lunghe liste dattiloscritte scovai alcune Carrera RSR di Gamma, montate. Un\’occasione ghiotta per chi come me aveva il pallino delle 911 e specialmente di quelle di Le Mans. Telefonai tempestivamente a Paolo e riuscii ad accaparrarmene una, la Gelo di Le Mans 1975, col numero 58.

Si trattava con tutta probabilità di un pre-serie montato dalla stessa Gamma. Le finiture erano un po\’ semplificate: le cornici dei vetri, ad esempio, erano rimaste rosse, ma complessivamente il modello faceva la sua figura, specie accanto ad altri accrocchi delle mia collezione. Quelle versioni di Gamma avevano acceso la mia fantasia, esattamente come era avvenuto con l\’uscita delle Porsche 914/6 e le 908/2 di Pit. Altri tempi, in cui un kit sembrava arrivare da un mondo misterioso. Nel tempo, di Carrera RSR di Gamma ne avrei avute in collezione altre, fra cui quella di Robert Buchet, la Tissot e la Vaillant. Ma quella Gelo rossa fu uno dei primi modelli speciali acquistati, che mi accompagnò per molto tempo. Fu rivenduta nel luglio del 2007 senza troppi rimpianti. Di questa, come di tante altre, restano le foto scattate al tempo della vendita, capaci di tener viva la memoria di un periodo ormai lontano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: