La scomparsa di Jacques Simonet

Giugno 2012: Jacques Simonet (al centro) nella sua
boutique Manou a Le Mans. A destra, la moglie Liliane
(foto David Tarallo). 

Alla fine di gennaio ci ha lasciati a 73 anni Jacques Simonet. Fondatore e titolare del marchio Manou, Simonet aveva un famosissimo negozio nel Passage du Commerce a Le Mans, vero punto di riferimento per gli appassionati. Avevo visitato per l\’ultima volta Manou nel giugno del 2012, durante la settimana della 24 Ore. Manou avrebbe chiuso di lì a breve. Nel blog pubblicai un\’ampia gallery le cui foto però non sono state conservate dal server, probabilmente per ragioni di incompatibilità col tablet Apple: http://grandiepiccoleauto.blogspot.com/2012/06/le-mans-passage-du-commerce.html . Prima o poi le ripristinerò. In calce al thread si era sviluppata anche un\’interessante discussione, sull\’importanza e sul senso dell\’attività di Simonet, che è stato in ogni caso un pioniere del modellismo speciale. Condoglianze del blog alla famiglia di Jacques, in particolare alla moglie Liliane, sua preziosa collaboratrice.

Una parte della vetrina centrale nel negozio Manou
(foto David Tarallo). 

6 pensieri riguardo “La scomparsa di Jacques Simonet

  1. Bellissime foto…un pioniere come tu stesso dici dello \”speciale\” made in France. Peccato però che tali marchi vadano un po a finire nel dimenticatoio. Io, dove posso e trovo, compro sempre… perché la storia dei kit speciali parte da queste persone.

    "Mi piace"

  2. Fai bene, Paolo. Esistono per fortuna ancora appassionati che amano approfondire la storia dei marchi e non solo collezionare modelli recenti. I Manou come i John Day, i Mini Racing, i GPM certo sfigurano di fronte ai moderni Spark, ma anche di fronte ai kit delle generazioni successive, ma non è questo il punto. L'importante è continuare ad approfondire la storia di questi modelli alcuni dei quali hanno tranquillamente passato la quarantina. E' interessante capire come nacquero e perché, chi ne furono gli artefici e quali fortune ebbero nel corso della loro commercializzazione. E se ci leggono in pochi… pazienza!

    "Mi piace"

  3. Un appuntamento fisso nelle trasferte per la 24 ore. E' stato un nostro buon cliente, fatto a modo suo ma in perfetto stile anni settanta. Celebre la sua Stratos in scala 1:1 che periodicamente portava da Maglioli per i rialzi. La filiera si fa corta, oramai…

    "Mi piace"

  4. Bellissime foto…un pioniere come tu stesso dici dello \”speciale\” made in France. Peccato però che tali marchi vadano un po a finire nel dimenticatoio. Io, dove posso e trovo, compro sempre… perché la storia dei kit speciali parte da queste persone.

    "Mi piace"

  5. Fai bene, Paolo. Esistono per fortuna ancora appassionati che amano approfondire la storia dei marchi e non solo collezionare modelli recenti. I Manou come i John Day, i Mini Racing, i GPM certo sfigurano di fronte ai moderni Spark, ma anche di fronte ai kit delle generazioni successive, ma non è questo il punto. L'importante è continuare ad approfondire la storia di questi modelli alcuni dei quali hanno tranquillamente passato la quarantina. E' interessante capire come nacquero e perché, chi ne furono gli artefici e quali fortune ebbero nel corso della loro commercializzazione. E se ci leggono in pochi… pazienza!

    "Mi piace"

  6. Un appuntamento fisso nelle trasferte per la 24 ore. E' stato un nostro buon cliente, fatto a modo suo ma in perfetto stile anni settanta. Celebre la sua Stratos in scala 1:1 che periodicamente portava da Maglioli per i rialzi. La filiera si fa corta, oramai…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: