E\' scomparso Remo Cattini, storico direttore di gara del Mugello

Una recente immagine di Remo Cattini: al 
bar Sport di Scarperia nel luglio del 2019, 
insieme a Giorgio Francia [foto David Tarallo]

E\’ scomparso ieri all\’età di 97 anni Remo Cattini. Bresciano ma mugellano d\’adozione, Cattini è stato uno dei fondatori dell\’autodromo del Mugello. La sua storia coincide con quella dell\’automobilismo italiano dagli anni quaranta a oggi. Cattini aveva esordito come commissario sportivo alla Mille Miglia del 1940 e la sua carriera lo aveva portato, in qualità di pilota, sui circuiti di tutto il mondo: Le Mans, il Nurburgring, la Targa Florio, i record di velocità con l\’Abarth. Direttore sportivo della Brescia Corse, Cattini si costruì un\’eccezionale carriera come ufficiale e direttore di gara. La sua presenza al circuito del Mugello fu fondamentale e sempre una garanzia per il corretto svolgimento delle manifestazioni. Ricoprì vari incarichi alla CSAI, contribuendo anche alla formazione di nuove leve oggi al vertice delle strutture che lui stesso frequentò in tanti anni di attività. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: