In vendita una Renault 4CV Hot-Rod, fantasiosa elaborazione di André-Marie Ruf dell’epoca pre-AMR

 

 

Negli anni settanta, ancora prima di fondare la AMR, André-Marie Ruf elaborava, come facevano tutti gli appassionati dell’epoca, quei pochi modelli industriali che passava il convento. Alcune elaborazioni erano rigorose repliche di vetture reali, mentre in altri casi Ruf dava libero sfogo alla fantasia ricavando colorati mostri, a metà strada – potremmo dire – fra i dragster e le hot-rod. Alcuni di questi modelli, peraltro ben documentati nel libro a fascicoli uscito ormai diversi anni fa, sono sopravvissuti e di tanto in tanto cambiano di proprietario. 



Proprio in questi giorni ne è apparso in vendita uno, basato su una Renault 4CV, estremamente fantasioso e provvisto già di un logo AMR “quasi ufficiale”, dipinto a mano sul tetto sopra il lunotto posteriore…

Le elaborazioni su base 4CV finora conosciute sono sette. Questa è datata 1° aprile (!) 1973.  

Questo il link ai dettagli: http://modelart111.com/product_info.php?products_id=2659

Una opinione su "In vendita una Renault 4CV Hot-Rod, fantasiosa elaborazione di André-Marie Ruf dell’epoca pre-AMR"

  1. In quegli anni dragster e hot rod avevano un certo successo. Ne comparivano spesso su Quattroruotine nelle pagine dedicate agli elaboratori. Anche molte aziende ne avevano qualcuna a catalogo, vedi Mercury, Politoys ecc.
    Alcuni riproducevano mezzi reali, altri erano di fantasia.

    "Mi piace"

Rispondi a Marco Nolasco Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: