La mitica Peugeot 406 Taxi del film di Gérard Pirès

Nel 1998, Gérard Pirès fece il suo ritorno nel cinema dirigendo un film per Luc Besson che combinava commedia, azione e inseguimenti nel cuore di Marsiglia. Chiamato "Taxi", il film fu un successo al botteghino e portò anche a quattro sequel oltre ad un remake americano. 

La vera protagonista del film era una Peugeot 406 modificata, un'auto entrata nella leggenda cinematografica francese al pari della DS di Fantômas o della Dodge Charger dello sceriffo Fais Moi Peur. 

OttOmobile aveva già prodotto la 406 Taxi in scala 1:18, che era diventata uno dei modelli più ricercati dell'intera gamma. Ora il marchio di Josselin la ripropone in 1:12. I pre-ordini, la cui data limite è il 15 ottobre, si sono aperti oggi per una distribuzione prevista nel gennaio 2022. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: