Ferrari 456M GT 1998

Presentata al Salone di Ginevra del 1998, la nuova versione della Ferrari 456 GT corrispondeva agli occhi di molti al vecchio modello. In realtà questa vettura, denominata 456M GT (“M” per modificata”) racchiudeva moltissime migliorie non solo a livello aerodinamico ed estetico ma anche telaistico, con nuove sospensioni gestite elettronicamente. Come motorizzazione, la 456M conservava il 12 cilindri da 5474cc e 442cv a 6250 giri al minuto. Presentiamo un montaggio di Gualtiero Negri eseguito partendo dal classico kit BBR 1:43 in resina.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: