Lamborghini Squadra Corse annuncia le prime specifiche tecniche della LMDh

Lamborghini Squadra Corse ha annunciato le prime specifiche tecniche del prototipo LMDh che correrà nella classe Hypercar del FIA-WEC e nella classe GTP dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship. In conformità con i regolamenti dell’ACO e dell’IMSA, la vettura sarà equipaggiata con un motore ibrido che unisce un’unità a combustione interna a un sistema di recupero di energia Energy Recovery System, ERS) che sviluppa una potenza massima complessiva di 681cv. Lamborghini ha deciso di abbinare al sistema ERS un motore biturbo 8 cilindra a 90° progettato da Squadra Corse, il dipartimento sportivo dell’azienda: il peso minimo dell’unità è di kg 180 come da regolamento. Il motore elettrico (MGU) è sviluppato da Bosch Motorsport, il sistema di gestione della batteria da Williams Advanced Engineering e il cambio a sette rapporti tipo P1359 da Xtrac. Il prototipo, che debutterà nel 2024 sia nell’IMSA Endurance Cup sia nel FIA-WEC, può raggiungere una velocità massima di 340 km/h. Il peso è di kg 1030 (senza carburante e senza pilota) come da regolamento. Per quanto riguarda le dimensioni, la larghezza massima consentita è di mm 2000 e la lunghezza è di mm 5100 con un passo di mm 3148. Il telaio monoscocca è realizzato in collaborazione con Ligier Automotive e gli elementi in fibra di carbonio sono prodotti in Italia da HP Composites.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: