L’eposizione di Autodiva a Epoqu’Auto

E’ ormai dal 2008 che la rivista Autodiva si consacra esclusivamente alla storia dello sport motoristico per trasmetterne la memoria. Ogni anno, Autodiva propone, all’interno di Epoqu’Auto a Lione, un’esposizione tematica. Nel 2022 viene presentata la prima retrospettiva del marchio francese AGS, che dalla Formula Renault ha saputo arrampicarsi fino alle difficili vette della Formula 1. Questa avventura straordinaria nacque in una piccola officina di Gonfaron nel dipartimento del Var nel 1969 e terminò dopo sei anni di presenza in Formula 1, tra la fine degli anni ottanta e l’inizio degli anni novanta. Henri Julien, scomparso nel 2013, lottò sempre con grande tenacia per imporsi in contenti complicatissimi quando non ostili. Realtà piccolissima in un mondo fatto sempre più da giganti, la AGS ottenne tre successi assoluti nell’Europeo di Formula 2, a Pau e a Zandvoort nel 1980 e a Brands Hatch nel 1984. Nel padiglione Autodiva è stata ricostruita l’intera vicenda dell’AGS, con vetture originali, conservate o restaurate, maquette e altri documenti preziosi. Un tributo importante a uno dei tanti piccoli costruttori che hanno fatto la storia dell’automobilismo sportivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: