Il Ferrari Festival a Riyadh

Si è conclusa con la passerella delle due SF71H guidate da Carlos Sainz e Charles Leclerc lungo il Riyadh Boulevard, la terza edizione del Ferrari Festival. L’evento si è sviluppato su due giorni durante i quali il pubblico ha potuto assistere alle esibizioni delle vetture del Programma XX, di due 488 Challenge Evo e della F60 con la quale Giancarlo Fisichella ha strappato numerosi applausi durante alcuni spettacolari “donuts”, assieme ad Andrea Bertolini ed Olivier Beretta.

Nella giornata di mercoledì, il gran finale con i due piloti ufficiali della Scuderia. Nei due giorni di presenza a Riyadh, luci della ribalta anche per le 488 GTE che, un paio di settimane fa, hanno regalato a Ferrari il secondo titolo consecutivo di campione mondiale tra i costruttori e ad Alessandro Pier Guidi e James Calado quello piloti. Nell’area riservata allo spettacolo, i meccanici di AF Corse si sono prodotti in simulazioni di pit-stop che hanno accompagnato le fasi di cambio pilota.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: