Rétromobile 2023: stasera l’anteprima per la stampa

testo e foto di David Tarallo

Aprirà oggi in anteprima per la stampa e per gli addetti ai lavori l’edizione 2023 di Rétromobile. PLIT è già sul posto e vi racconterà con quanti più dettagli (e foto) possibile questa manifestazione che ormai è una delle due o tre più importanti del mondo nell’ambito dell’automotive, non solo storico. Rétromobile negli anni è sopravvissuta ai saloni tradizionali, riuscendo oltretutto ad attirare i produttori, che ormai espongono le loro vetture d’epoca per promuovere la produzione attuale (nella maggior parte con risultati aberranti che tolgono ogni residua voglia di acquistare un Tonale quando le vedi esposto accanto a una 1900SS ma questo è un altro discorso: Stellantis, Renault e compagnia considerano Rétromobile un evento irrinunciabile, anche perché il business attorno al restauro e alla conseguente certificazione ufficiale si sta facendo sempre più interessante, non solo per chi si chiama Ferrari o Porsche. Stasera, quindi, con un po’ di fortuna, avrete i primi resoconti su Rétromobile, che si evolve come si evolve incessantemente Parigi, una città tutt’altro che ingessata, al contrario di tante altre grandi capitali europee. Attorno all’area espositiva fervono imponenti lavori di razionalizzazione e ammodernamento e c’è da capire perché il meglio – spesso – passi da qui. Dove ci sono infrastrutture c’è anche investimento e conseguentemente girano i soldi. E anche parecchi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: